Come prendersi cura dei denti durante le vacanze di Natale

Durante il periodo natalizio, la salute dei nostri denti è messa a dura prova. Pandori, panettoni, torroni, cioccolata, brindisi e bevande gassate possono compromettere la nostra salute orale. Ma per mantenere denti sani anche durante le feste non è certo necessario rinunciare a qualche piccolo peccato di gola. 

L’importante è non trascurare la propria igiene orale. Ecco quindi alcuni consigli dello Studio Zanotti, il dentista di Castel Maggiore, per affrontare le feste di Natale con un sorriso.

  • Durante le feste di Natale può capitare più spesso del solito di mangiare fuori casa, bisogna quindi sforzarsi di seguire lo stesso le indicazioni di base dell’igiene orale: lavarsi i denti almeno 2 volte al giorno per almeno 2 minuti. 
  • Quando ci è impossibile lavare i denti dopo i pasti, una gomma da masticare senza zucchero può darci una mano a proteggere la salute dei denti. La masticazione aumenta infatti la secrezione di saliva che ci aiuta a bilanciare il pH della bocca. 
  • Sebbene un maggior consumo di dolci limitato al periodo delle festività non costituisca un grande problema per la salute dei denti, è consigliato evitare quelli eccessivamente duri così come quelli particolarmente morbidi e gommosi. Se i primi possono lesionare la superficie dei denti o danneggiare eventuali apparecchi ortodontici, i secondi si attaccano più tenacemente ai denti, risultando più difficili da rimuovere.
  • Se proprio non riusciamo a resistere al richiamo dei dolci, è consigliato consumarli vicino ai pasti. Quando mangiamo produciamo infatti più saliva per agevolare la digestione e deglutire meglio. La saliva aiuta anche a bilanciare il pH della bocca e a contrastare gli acidi contenuti nei dolciumi che possono essere causa di carie ed erosione dentale. Meglio evitare di accompagnare i dolci con alcool o sostanze zuccherate, un buon bicchiere d’acqua è l’ideale per pulire la bocca.
  • Natale ci dà l’occasione di brindare più spesso del solito, ricordiamo però che gli alcolici possono contenere sia zuccheri che sostanze acide. Anche in questo caso non sarà un bicchiere di spumante a rovinare il nostro sorriso, ma potrebbe risultare utile bere dell’acqua dopo il brindisi, per pulire la bocca.

Un altro piccolo trucco per prendersi cura dei propri denti durante le festività natalizie è quello di inserire nei pasti alcuni alimenti utili a proteggere il nostro sorriso: sedano, carote, finocchi, lattuga e ancora mele, pere e frutta secca. 

Per avere un sorriso perfetto tutto l’anno, bastano pochi accorgimenti! E se volete assicurarvi che i vostri denti non abbiano risentito delle feste, a gennaio vi aspettiamo in piazza Amendola a Castel Maggiore.

Tutto lo staff dello Studio Zanotti vi fa un caloroso augurio di Buon Natale e Felice anno nuovo!

By |2019-12-06T16:20:31+00:00martedì, 24 dicembre 2019|ALIMENTAZIONE, SALUTE|0 Commenti

Scrivi un commento